Ziggy Marley inaugura Rugby Sound 2018

    68

     

     

    LEGNANO – Buona la prima per il Rugby Sound Festival edizione 2018 che ha inaugurato l’estate musicale con Ziggy Marley. Sul palco e tra il pubblico il sound internazionale del reggae.

    Impossibile non tornare con la memoria a quel 27 giugno 1980 in cui Milano fu illuminata da “100 mila fiammelle” in uno dei concerti indimenticabili per i fortunati che possono dire “io c’ero”. Ma il 29 giugno 2018 di Legnano ha regalato altrettanta energia con il sound di David Nesta Marley, per tutti Ziggy.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Cinque Grammy Awards al suo attivo (il primo conquistato esattamente 20 anni fa con i Melody Makers e l’album Conscious party) Ziggy Marley ha portato sul palco legnanese i brani più celebri del suo repertorio, i grandi classici del padre Bob e un messaggio di pace gridato dal palco: “Siete semi di umanità”.

    Prossima data italiana per lui il 22 luglio a Cerea (VR). Soddisfazione anche da parte di degli organizzatori che in pochi giorni hanno organizzato il villaggio del rugby Sound, dove oltre al palco centrale sono presenti stand enogastronomici pronti ad accogliere il pubblico sia prima dei concerti che nell’aftershow a ingresso gratuito. Questa sera si replica con Fabri Fibra e Gemitaiz.

    Articolo precedenteIl saluto della direzione generale ASST a Gian Mario Vitali
    Articolo successivoMagenta, parla profugo allontanato dalla Vincenziana: “Ma quale Germania, il nostro destino sarà bivaccare in stazione Centrale a Milano” (VIDEO)