Vittuone, truffa dei soldi in frigo: anziana ci casca

92

VITTUONE – Non passa giorno che non si registri una truffa o un tentativo nel territorio. Giovedi mattina, purtroppo, i malviventi hanno messo a segno il colpo a Vittuone. Erano in due, uno in divisa da vigile urbano. Hanno citofonato all’abitazione di una donna di 74 anni che vive sola, in via Picena.

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa, raggirata dalla presenza di un uomo in divisa, si è fidata e li ha fatti entrare. A quel punto i due hanno cominciato a raccontarle la solita storia dei gioielli da mettere in frigo affinché non venissero contaminati da mercurio durante i controlli dell’acqua. Lei ha eseguito e, mentre uno dei due la distraeva, l’altro ha tolto l’oro dal frigo, ha fatto un cenno al complice e sono scappati. A piedi lungo via Picena, per poi salire su un’auto e dileguarsi definitivamente. Quella di Vittuone è solo l’ultima di una lunga serie di truffe messe a segno ultimamente. Non ci stancheremo mai di ripetere la solita raccomandazione: non aprite a nessuno, nemmeno a chi indossa una divisa. Mandateli via e telefonate subito a carabinieri e polizia locale. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Vittuone.

Graziano Masperi

Articolo precedenteCasorezzo: ‘Impronte d’estate’ entra nel vivo
Articolo successivoTrecate: un nuovo assessore per la Giunta di Federico Binatti