Vittuone, ‘Quelli del martedì’ vincono la staffetta ’12 X un’ora in pista’

199

VITTUONE – Una giornata dedicata alla corsa in pista quella andata in scena sabato 19 maggio a VittuoneLa societa’ di casa,  l’Atletica ’99 ha organizzato,  come da tradizione la 12 X un’ora in pista. Tante società del territorio che hanno presentato una squadra di 12 atleti ognuno dei quali ha corso per un’ora attorno all’anello del campo sportivo Sandro Pertini.  Hanno vinto ‘Quelli del martedì”. Chi sono quelli del martedì?  Un gruppo di atleti, facenti parte di diverse società sportive, che il martedì dalle 19 alle 20.15, si ritrovano al campo sportivo di Boffalora sopra Ticino per un allenamento in comune sotto la guida del coach Ambrogio de Angeli, tecnico Fidal.

Hanno vinto percorrendo la distanza complessiva di 175, 288 chilometri davanti al Tapascione Running Team di Robecco sul Naviglio (società che ha portato a Vittuone ben 5 squadre) con 170,394 chilometri, la Nuova PPA Solaro con 170,358 chilometri, l’Atletico Arluno A e l’Atletica Trecate. Tanta la soddisfazione degli atleti che hanno gareggiato, a cominciare da Fabio De Angeli,  figlio del coach, che ha chiuso con 17,600 chilometri. Verso metà pomeriggio due atleti ‘del martedì si sono fermati a prestare soccorso ad un compagno di altra squadra che ha accusato un malore in attesa dell’arrivo dell’ambulanza e dell’automedica. Soddisfatti anche i padroni di casa con il presidente Rocco Buscaino speaker d’eccezione durante tutta la manifestazione.  Tra le donne ha primeggiato il TDS Running femminile con 134,643 chilometri davanti a due squadra del Tapascione Running Team di Robecco.  Altra società che esce alla grande dalla 12 X un’ora in pista. Il coach Ambrogio de Angeli aspetta gli appassionati della corsa tutti i martedì alle 19 alla pista di atletica del campo sportivo.  Ci si allena con le ripetute e non solo. Non sono richiesti limiti di tempo. Dal campione al neofita che vuole approcciarsi al mondo del running.  Tutti sono i benvenuti.

Graziano Masperi

 

Articolo precedenteAbbiategrasso, incidente al ponte del Ticino: viabilità riaperta
Articolo successivoAl Palazzetto dello Sport la grande festa del Volley 2018