Vittuone: incendio alla cabina elettrica, saltata la corrente nel quartiere

159

VITTUONE Black out in alcune abitazioni tra Vittuone e Corbetta. Ieri mattina un incendio sviluppatosi all’interno della cabina Enel di via Milano a Vittuone ha fatto saltare numerosi contatori. Una scarica di media tensione da 15mila volt dovuta ad un guasto improvviso interno alla cabina.

Erano da poco passate le sei di ieri mattina quando si sono sentiti alcuni scoppi partire nel gabbiotto tra il parchetto e il cimitero del paese. A quell’ora la zona era deserta e via Milano, parallela alla ex statale 11, cominciava un lento risveglio. L’allarme è scattato immediatamente e ha portato a Vittuone i vigili del fuoco volontari di Corbetta con autopompa e un altro mezzo. I vigili del fuoco sono rimasti sul posto per circa due ore al fine di mettere la cabina in sicurezza in attesa dell’arrivo dei tecnici dell’Enel che si sono messi subito al lavoro per riparare il guasto. Disagi a ripetizione per i residenti che, ieri mattina, hanno segnalato il via vai continuo della corrente. Soprattutto nelle vie limitrofe a via Milano a Vittuone e anche nella frazione corbettese di Castellazzo dè Stampi.

Articolo precedenteSi dividono strade M5s – Rousseau, Casaleggio lascia Movimento
Articolo successivoVigevano, spacciatore ‘beffato’ dalla sua Harley: arrestato dalla Polizia