Vittuone: 33enne trovato a terra in casa, dopo poche ore la morte al Pronto soccorso

171

VITTUONE – Quando la mamma è rincasata lo ha trovato a terra. Un momento terribile perché il figlio era in condizioni gravissime nella sua casa di via Monviso a Vittuone. C’era del sangue, forse per la caduta. Sono stati allertati i soccorsi giunti sul posto con ambulanza e automedica con il codice rosso della massima urgenza. Erano le 22 circa di mercoledì e il giovane è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Fornaroli. Nella notte è sopraggiunto il decesso. Aveva febbre altissima che non si è abbassata nonostante i trattamenti immediati. Shock settico, potrebbe essere questa la causa della morte. Non si può escludere il colpo di calore con complicazioni sopraggiunte che hanno portato al decesso. A Vittuone si sono recati anche i Carabinieri per gli accertamenti di rito.

Articolo precedenteFallimento STF: via anche il secondo ramo d’azienda. Accordo per accedere alla cassa per ventidue addetti
Articolo successivo“Ossona non è il Bronx”. Dopo le continue risse parla il sindaco Venegoni