CronacaNews

+++Virus, il bollettino: bene la Lombardia, meno bene Milano. I casi sono 41.007+++

Gallera: nei prossimi mesi uno stile di vita diverso

 

MILANO – Sono 1.592 i nuovi casi di contagio da coronavirus in Lombardia, 416 i decessi. Lo spiega l’assessore al Welfare lombardo, Giulio Gallera, in conferenza.    I nuovi casi di contagio sono in calo rispetto ai 2.100 di ieri, ora in tutto sono 41.007. I pazienti in terapia intensiva sono 1328.

E’  quindi la provincia di Milano, secondo i dati odierni, a crescere di piu’ nel numero di contagi, +546 (ieri 314) su ieri con un totale di 8329 casi, superiore al totale della provincia di Brescia. A Milano citta’ l’incremento e’ stato di 247 casi (ieri 150) per un totale di 3406. Bergamo, che resta quella piu’ colpita, 8527 casi, continua il trend discendente con un aumento di ‘soli’ 178 casi (ieri 289).
   Nel bresciano, invece, ancora non si inverte la tendenza e i nuovi contagiati sono 335 (ieri 373) per un totale di 8013. E’ ancora il lodigiano, dove fu decisa la ‘zona rossa’, a segnare il minor aumento giornaliero di casi in tutta la regione con 28 casi. Sono i dati forniti dall’assessore al Welfare Giulio Gallera, nella diretta facebook per fare il punto sulla emergenza coronavirus in Lombardia
UN DIVERSO STILE DI VITA
“Da qui ai prossimi mesi dobbiamo immaginare un modo di vivere diverso. Dovremo andare sempre in giro con le mascherine e probabilmente, come accade in Cina, anche scaglionare la nostra vita sociale. La curva dei contagi non scenderà tutta insieme”. Lo ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, nel consueto punto stampa sull’emergenza coronavirus.
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi