Villoresi: un nuovo canale porta acqua nei comuni di Casorezzo e Inveruno

267

CASOREZZO – Un tratto tutto nuovo del canale Villoresi  – circa 80 metri – che collega esternamente al centro abitato due rami del diramatore 5 di Corbetta porta, ormai da due settimane, l’acqua nei Comuni di Casorezzo Inveruno, nell’Alto Milanese. L’opera in questione, già prevista per fornire con maggiore flessibilità acqua ai terreni agricoli della zona,  ha anche consentito, in piena stagione irrigua, di ovviare, con un tracciato alternativo, all’interruzione idrica originata purtroppo, nel centro di Casorezzo, dal cedimento di una tombinatura, che l’Amministrazione comunale dovrà ripristinare.

 

Se questo determinante intervento non fosse stato attuato, alcune aree del Comune di Casorezzo e di quello di Inveruno (frazione Furato) sarebbero rimaste senza acqua con notevoli ripercussioni sulla gestione idrica locale. In una zona ad altra densità urbana, il Consorzio è riuscito ad incrementare così gli apporti idrici. L’intervento in loco di ETVilloresi ha assicurato altresì un ausilio all’opera di manutenzione straordinaria attuata dagli agricoltori, consistente sia in attività di risagomatura delle sponde e del fondo che in quella di sfalcio dell’erba infestante per un’altra ottantina di metri.

(*fonte: ETV News)

Articolo precedenteNerviano: l’associazione ‘Insieme’ ne ha fatta di strada
Articolo successivoDairago rende omaggio a Pierino Olgiani “Il capmaster”