Villoresi: è tornata l’acqua nel Canale

    102

    NERVIANO – Sono iniziate lunedì 20 marzo le manovre per ridare acqua al Canale Villoresi, in asciutta per consentire principalmente una serie di lavori da parte di AIPo, l’Agenzia Interregionale del fiume Po, finalizzati alla realizzazione, in prossimità di Nerviano, della vasca di laminazione del torrente Bozzente. Quattro i metri cubi al secondo garantiti all’apertura, divenuti sei già mercoledì 22 marzo; progressivamente l’acqua ha raggiunto anche Monza, consentendo la riattivazione delle centrali idroelettriche consortili localizzate nel centro brianzolo. I tecnici del Consorzio sono pronti ad intervenire per adattare i quantitativi di acqua rilasciati in adeguamento alle necessità produttive degli impianti.

    (*nota stampa a cura di ETV News, news letter periodica a cura del Consorzio ETVilloresi)

    Articolo precedenteBià, zona a traffico limitato: finito il periodo di pre-esercizio
    Articolo successivoRosate, “Una voce nel silenzio”: una cena per i Cristiani di Palestina e Serbia