Villa Naj Oleari: questa sera ‘Amore è Amore’

    89

    In occasione della Giornata Internazionale contro l’omofobia, lesbofobia e transfobia

    MAGENTA – Il 17 maggio di ogni anno si celebra nel mondo la Giornata internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia (o IDAHOBIT, acronimo di International Day Against Homophobia, Biphobia and Transphobia).

    La ricorrenza è promossa dall’Unione europea e si celebra dal 2007 con l’obiettivo di promuovere e coordinare eventi di sensibilizzazione e prevenzione per contrastare il fenomeno dell’omofobia, della bifobia e della transfobia. Su iniziativa delle associazioni culturali Le Rose di Gertrude e Totem la tribù delle Arti, anche Magenta, sarà teatro di un evento pensato per celebrare questa Giornata: AMORE E’ AMORE, una “serata musicale a colori” alle ore 21 di mercoledì 17 maggio, presso la Villa Naj Oleari di via Novara 2, a Magenta.  Nello spirito della serata, che rilancia il

    Nella foto sopra il Presidente delle Rose di Gertrude Sergio Prato, storico attivista magentino per i diritti del mondo ‘LGBT’ candidato alla prossime elezioni con il PD come ‘indipendente’, in compagnia dell’Assessore Marzia Bastianello a sua volta candidata coi ‘Dem’ come indipendente. Anch’essa è in prima linea nella rivendicazioni del mondo ‘LGBGT’. 

    pensiero di Stuart Milk  “Le diversità non vanno tollerate ma vanno celebrate”, verrà proposta una contaminazione di elementi: le voci narranti di Sara Dameno, Giulia Clemente, Carlo Bornacina, Carlo Cerati, il canto dei controtenori Massimo Rizzo e Giulio Leone, il pianoforte di Maddalena Miramonti su musiche di Schubert, Faurè, Hahn, Gluck, Monteverdi, Satie. La drammaturgia è di Paola Ornati.

    *La serata è a ingresso libero fino a esaurimento posti

    Articolo precedenteCampagna elettorale, Bià: tutti i big della Lega venerdì per Cesare Nai
    Articolo successivoTutto il fascino della Bullona sotto le stelle: si comincia con Novara Jazz