Vigevano: tentano il furto di abiti in un negozio e poi schiaffeggiano i commessi prima di fuggire

    48

    VIGEVANO PV  – Nel tardo pomeriggio di sabato 26 settembre, presso l’esercizio commerciale Lai Market sito  a Vigevano in Viale Industria, cinque individui hanno prelevato capi di vestiario ed altra merce dagli scaffali, per un valore di 185 euro, e dopo aver danneggiato i dispositivi antitaccheggio hanno tentato di dileguarsi senza pagare.

    Fermati dal personale addetto al negozio, hanno reagito, percuotendo con schiaffi e pugni i tre addetti per poi allontanarsi a bordo di un’autovettura, facendo perdere le loro tracce.

    L’attività del personale del Commissariato di Vigevano, immediatamente intervenuto sul posto, ha consentito di identificare uno degli autori del fatto, una donna di 33 anni, con svariati precedenti per reati contro il patrimonio, che è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per il reato di rapina e lesioni personali.

    E’ stata inoltre sequestrata l’autovettura utilizzata per la fuga. Sono in corso ulteriori accertamenti per identificare compiutamente gli altri quattro autori della rapina.

    contributo tratto dal sito partner www.vigevano24.it 

    Articolo precedenteArluno: il Covid entra a scuola, classe in quarantena
    Articolo successivoMagenta: mercoledì pomeriggio un altro consiglio comunale ‘fiume’ in versione telematica