CronacaNews

Vigevano, in arrivo altre agevolazioni. Bar e ristoranti esonerati dal pagamento della Tosap

Il provvedimento riguarda il periodo dal 1 maggio fino al 31 ottobre

VIGEVANO PV –   E’ arrivato il tanto atteso momento del rilancio. Le difficoltà derivanti dell’emergenza epidemiologica si stanno facendo sentire in maniera pesante. E anche se il peggio sembra essere alle spalle servono agevolazioni che possano sostenere la ripresa.

Ed eccole servite. Le imprese di pubblico esercizio, infatti, sono esonerate dal 1 maggio fino al 31 ottobre al pagamento della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (Tosap o Cosap).

Inoltre si consente la presentazione al Comune di domanda semplificata senza applicazione del bollo con allegata la sola planimetria. L’amministrazione comunale, recependo quanto previsto dalla normativa nazionale, ha poi attuato proprie linee guida che estendono a tutte le attività, presenti nel Comune di Vigevano, la possibilità di usufruire degli spazi pubblici adiacenti al proprio esercizio.

 

L’obiettivo è quello di promuoverne la ripresa ed agevolarle in merito all’attuazione del mantenimento delle distanze come previsto dalle normative anti-Covid. Per il pagamento della Tosap, non essendo prevista alcuna esenzione dal decreto, l’amministrazione, al fine di limitare l’impatto per le imprese del commercio, ha deciso di applicare la tariffa temporanea più favorevole, nel rispetto delle fasce orarie stabilite.

 

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi