CronacaNews

+++Vigevano, Distretto del Commercio: assegnati 100mila euro di contributi alle imprese del territorio +++

Inoltre l'amministrazione comunale si farà carico delle spese per gli addobbi e luci di Natale nelle vie del centro

VIGEVANO PV –  Vigevano torna ad illuminarsi: nonostante il buio di queste giornate così incerte e piene di difficoltà, l’Amministrazione comunale e, in particolare il nuovo Assessore al Commercio, Nunziata Alessandrino, coordinatore del Distretto del Commercio, rilancia investendo sulle imprese vigevanesi.

 

Ora è il momento di essere vicini alle imprese, sfruttare al massimo le risorse e le opportunità del nostro Distretto del Commercio” spiega l’Assessore. “Grazie al lavoro congiunto con l’ufficio di Vigevano dell’Associazione Commercianti della Provincia di Pavia e Confartigianato Imprese Lomellina, abbiamo deciso di utilizzare le risorse finanziarie stanziate dal comune sul capitolo del Distretto del commercio per sostenere tutti (i costi degli addobbi natalizi. Era impensabile chiedere alle imprese uno sforzo economico, così come era impensabile immaginare Vigevano senza luci, senza il calore luminose del natale.” Sono in corso di installazione nelle vie del centro 72 arcate e tre applique; nei corsi di accesso principale alla città verranno montati 10 festoni luminosi, per accogliere nel modo migliore i visitatori. In Piazza Ducale verrà montato l’albero di Natale con le luci, i portici saranno illuminati con installazioni a led lungo tutto il loro percorso, dando visibilità ai negozi.

Inoltre, grazie al successo del bando a favore dei Distretto del commercio, presentato dal Comune a Regione Lombardia, è stato possibile assegnare 100mila euro di contributi alle imprese. Un segnale veramente positivo, su cui non si osava sperare: hanno partecipato sia aziende storiche che start-up gestite da giovani pieni di idee, confermando le potenzialità di Vigevano. Un segnale forte e insieme un viva sollecitazione alla nuova Amministrazione per sostenere le imprese e rilanciare, oltre le difficoltà del presente. Infatti altre iniziative sono in fase di realizzazione e presto i commercianti, gli artigiani, le aziende di servizio ne potranno approfittare”.

 

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi