Vessavano due connazionali: arrestati egiziani a Vigevano

    69

    VIGEVANO – I Carabinieri della compagnia di Vigevano, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dei reati contro la persona, hanno arrestato due cittadini egiziani residenti in città, rispettivamente di 51 e 44 anni. I due uomini, nonostante fossero già stati colpiti in passato dal divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati da due loro connazionali, a causa di precedenti violenze commesse sugli stessi, hanno proseguito le loro vessazioni nei confronti delle due vittime, non rispettando quanto stabilito dall’autorità giudiziaria.  Gli accertamenti condotti dai militari dell’arma, hanno portato all’arresto dei due egiziani che sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

    Articolo precedenteA ‘La Tela’ di Rescaldina un muro per ricordare le vittime di mafia
    Articolo successivoArpe in musica a Robecco sul Naviglio