NewsSanta Crescenzia

Verso la Stramagenta: corsa, perché è così importante la fase di riscaldamento?

Da oggi fino alla Stramagenta il Poliambulatorio Santa Crescenzia, il suo Centro di Fisioterapia e Riabilitazione, insieme a Ticino Notizie vogliono fornirvi consigli e pareri sul mondo del running

Mai partire per una corsa senza essersi riscaldati adeguatamente. Questo perché questo importante momento ci permette di innalzare la temperatura interna del corpo fino a circa 38,5° (temperatura ideale per permettere le reazioni biologiche per la corsa). In particolare, si riesce ad aumentare la perfusione sanguigna dei tessuti e l’attività degli enzimi aerobici e anaerobici (fondamentale nella sintesi muscolare di energia), con il conseguente incremento di energia a livello dei muscoli. Insieme a questo processo, si può avere l’aumento dell’attivazione dei parametri cardiopolmonari: volume ventilatorio, cardiaco, circolatorio, che tutti insieme portano più ossigeno alla muscolatura impegnata nella corsa. Oltre alla temperatura corporea aumenta anche l’attività del sistema nervoso e la sensibilità dei recettori sensoriali. Cosa vuol dire tutto questo? Maggiore efficienza del sistema nervoso che permette un gesto tecnico più efficace! Infine, l’aumento della temperatura corporea riduce le resistenze dell’apparato locomotore nelle sue componenti: muscolari, tendinee e legamentose. E questo, cari runners vuole dire ridurre il rischio di infortuni.

Roberto Bosoni, dottore in Fisioterapia e Osteopata
Fisioterapia – Poliambulatorio Santa Crescenzia 
 
*Roberto insieme agli altri fisioterapisti vi aspetta alla Stramagenta 2019 per altri consigli utili per la corsa… e non solo!
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi