CronacaNews

Verso la Fiera di San Rocco con l’immancabile trippa di Piermaria Magnaghi del Forno

Polenta e pesce fritto in piazza Kennedy, da quest'anno si rilancia la vocazione agricola della manifestazione

MAGENTA – E’ ormai tutto pronto per la centenaria Fiera di San Rocco, in programma giovedì 16 agosto, che animerà le vie del centro cittadino e che come ogni anno, promette di attirare migliaia di persone da tutto il territorio. San Rocco, d’altronde,  si sa che è l’evento clou nel periodo ferragostano e così per chi rimane in città è davvero un appuntamento immancabile.

La fiera aprirà i battenti alle otto del mattino e proseguirà sino a buona parte del pomeriggio. Oltre duecento bancarelle, saranno dislocate lungo il seguente percorso:  Via Milano – Via Mazzini – Piazza Liberazione – Via Garibaldi – Via Santa Crescenzia – Via San Martino – Via Santa Caterina – Via Fanti/Bersaglieri d’Italia – Piazza Kennedy e primo tratto di Via Roma (da Via Brocca a Via Beretta).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non mancheranno, naturalmente, le curiosità,  lungo la Via Fanti nell’area verde denominata “Campo Aquile” a pochi passi dal Cimitero verrà allestita la tradizionale fiera agricola con esposizione e vendita di animali da cortile – mentre in Piazza Kennedy invece sarà possibile trovare la tradizionale “polenta e pesce fritto“. In particolar modo al ‘Campo Aquile’ da quest’anno grazie al neo costituendo Comitato dedicato alle tradizioni agricole della fiera dovrebbe esserci una maggior connotazione in tal senso.  Dovrebbe, infatti, esser decisamente maggiore che in passato il numero di espositori agricoli. Tra questi anche Stefano Viganò dell’Agriturismo Cascina Bullona che cucinerà piatti d’asporto per l’occasione. 

L’altro piatto tipico di San Rocco è la trippa, che si potrà gustare d’asporto o direttamente presso il punto ristoro, al Forno e Sapori di Piermaria Magnaghi (*nella foto a sinistra con Anna una delle colonne del Forno), in via Garibaldi a pochi passi dalla chiesa di San Rocco. Ormai viaggiamo sui 130/150 kg di trippa preparati ogni anno. E’ bene prenotare la propria porzione d’asporto che è quella ad oggi che è più in voga. Basta chiamare allo 02. 97220392. Con l’occasione informiamo anche che il Forno e Sapori resterà aperto tutto il mese di agosto con l’apertura pomeridiana posticipata alle 16,00. 

 

Per chi arriva da fuori città, si può parcheggiare al   multipiano di Via De Gasperi oppure in Piazza Mercato o nel vicino parcheggio del Cimitero.

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi