NewsPolitica

Vermezzo (e Zelo): Andrea Cipullo, un grande sindaco (e un uomo che, se dovesse abbandonare la politica, ci mancherà)

 

VERMEZZO – Abbiamo diversi amici che hanno fatto politica con passione in Forza Italia, e scherzando abbiamo sempre detto loro che quelli capaci di lasciare un segno (nell’Est Ticino) si contano sulle dita di una mano. Gli altri sono stati spesso degli incapaci, perché la politica è spietata e non fa sconti: se non funzioni, emerge subito.

Tra i sindaci e gli amministratori migliori che abbiamo conosciuto c’è sicuramente Andrea Cipullo, 53 anni, impegnato in politica dagli anni Novanta a Vermezzo, dove è sempre stato a fianco di personaggi rilevanti come il dottor Poggi (scomparso prematuramente nel 2000, uomo di grande carisma e leadership), la moglie Franca Rebora (madre di Beatrice Poggi, attuale assessore ad Abbiategrasso) e Matteo Pirro.

Andrea Cipullo viene eletto sindaco nel 2010, una mattina fredda di sole che lo vide in lacrime davanti ai seggi. Viene riconfermato a furor di popolo nel 2015.

Ora, con la fusione tra i Comuni di Vermezzo e Zelo, sancita dalla Regione, ieri Andrea ha postato sulla sua pagina Facebook un commento che sa di commiato.

 

“Oggi si conclude un’ avventura durata quasi 9 anni. Nove anni di sfide, responsabilità, progetti e soddisfazioni. Nove anni in cui ho imparato quanto sia indispensabile confrontarsi in modo costruttivo e quanto sia importante saper ascoltare. È stato un onore rivestire il ruolo di ultimo sindaco di Vermezzo e aver traghettato, con tutti i miei collaboratori e tutti coloro che hanno fatto parte della commissione, il nostro paese verso un nuovo futuro: Vermezzo con Zelo. 
Alcune scelte sono state semplici, altre più ardue, ma tutte dettate esclusivamente dall’interesse per la nostra comunità.
Grazie a tutti i Vermezzesi per la fiducia che mi hanno accordato. Grazie ai miei collaboratori, a tutti gli assessori, i consiglieri, grazie a tutti i dipendenti comunali per il loro supporto.
Si chiude un capitolo, ma se ne apre un altro, proiettati verso un nuovo futuro. In bocca al lupo, Vermezzo con Zelo!

Noi non sappiamo se Andrea Cipullo si ricandiderà (lo può fare) a sindaco del nuovo ente comunale nato dalla fusione. Se dovesse decidere di abbandonare l’agone politico (scelta più che legittima, dopo oltre due decenni di impegno), sappiamo solo che Forza Italia perderebbe uno dei suoi esponenti migliori. Con davvero pochi eguali.

Fab. Pro.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi