Vanzaghello, il lascito di Emilia Cornelli alla parrocchia: 20mila euro

    134

     

    VANZAGHELLO – Prima di congedarsi dal mondo dei vivi  ha voluto pensare ai più bisognosi. Emilia Cornelli, nel redigere il suo testamento, ha avuto attenzione anche per la parrocchia e ha deciso di segnare a beneficio di essa la cifra di ventimila Euro. La somma sarà destinata alla realizzazione di opere parrocchiali di carattere solidale e volte comunque a irrobustire l’apertura della parrocchia alla sensibilità e alle necessità della sua comunità.

     

    “La parrocchia ringrazia – si legge in una nota di don Armando Bosani sull’ultimo numero del bollettino parrocchiale “Il Mantice” – e assicura fervide preghiere di suffragio“. Altre somme, meno consistenti ma non per questo meno sentite, sono state lasciate in memoria di altri defunti. Ed è, ancora una volta, la dimostrazione di un abbraccio poderoso con cui la comunità avvolge la sua parrocchia di riferimento nonché la coniugazione in forma concreta della fede cristiana.

    Cristiano Comelli  

    Articolo precedente‘++Pierpaolo Sileri, grillino anomalo… ‘No a lockdown, controlli mirati nei week end’
    Articolo successivoLe ricette di Laura – La ‘mia’ pasta alla norma.. rivisitata