Vanzaghello, 50 adesioni alla proposta di don Armando: la devozione alla Madonna arriva nei giardini

    65

     

    VANZAGHELLO – L’appello non è caduto nel vuoto. La proposta della parrocchia sant’Ambrogio e di don Armando Bosani rivolta ai cittadini detentori di giardini e spazi verdi di accogliere una grotta di devozione alla Madonna nella loro proprietà ha suscitato consensi anche oltre i confini del territorio di Vanzaghello. Le adesioni hanno toccato quota 50. Un elemento che non può non riempire d’orgoglio la parrocchia stessa che, sull’ultimo numero del bollettino “Il Mantice”, esprime tutta la sua soddisfazione: “un risultato ben oltre le aspettative e che ci riempie di gioia- scrivono – oltre ad alcuni parrocchiani abbiamo consegnato grotte anche in alcuni paesi limitrofi quali Magnago, Bienate, Borsano, Sant’Antonino, San Macario e Samarate, e non è ancora finito, ne abbiamo ancora alcune da consegnare nei prossimi giorni”.
    Per aderire all’iniziativa, specifica la parrocchia, vi sarà tempo fino al termine del mese di marzo. Il dato diffuso dalla parrocchia certifica una salda presenza della componente devozionale mariana su un territorio piccolo ma ancorato saldamente alle sue tradizioni di fede.
    Cristiano Comelli
    Articolo precedenteMagnago, 145mila euro per i campi da tennis
    Articolo successivoUn corso per aiutare i bambini a scrivere bene