Vaccini: Moratti, andiamo bene, dosi al 98% per gli over 80

    194

    LOMBARDIA – “Abbiamo una riunione come assessori della Salute martedi’, all’ordine del giorno noi come Regione Lombardia abbiamo una piattaforma che potrebbe essere una piattaforma da prendere in considerazione, sicuramente abbiamo bisogno di indicazioni nazionali”. E’ quanto ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Letizia Moratti intervistata da Telelombardia.

    LETIZIA MORATTI

    Per quanto riguarda la campagna vaccinale, “stiamo andando decisamente bene – ha aggiunto Moratti – Siamo a 3 milioni e 200mila dosi. Gli 80enni sono un milione e 200mila vaccinati con una percentuale del 98%, gli over 70 sono piu’ di 600mila con una percentuale del 78%. E siamo anche a una buona percentuale dei 60enni con piu’ di 300mila”. “Stiamo proseguendo, abbiamo avuto una forte accelerazione, quindi se ci verranno date le dosi dall’Europa, noi confermiamo che entro l’estate tutti i cittadini lombardi saranno vaccinati almeno con una dose”, ha aggiunto.
    Ancora da fissare la data per le vaccinazioni ai 50-59enni (“Io preferisco fare gli annunci quando sono certa”, ha detto), mentre per le rsa “come Regione Lombardia abbiamo portato una proposta alla Conferenza Stato-Regioni e la proposta e’ stata accolta. Stiamo lavorando a un tavolo insieme ad altre regioni e anche questo e’ un punto che abbiamo all’ordine del giorno con gli assessori alla Salute martedi’”.

    Articolo precedenteAbbiategrasso: martedì 4 maggio torna a riunirsi la Consulta Giovani
    Articolo successivoParabiago, telecamere cittadine: la Giunta ricerca finanziamenti regionali