Vaccini, Cecchetti ad alzo zero sul PD: “Evidenziano disguidi a fronte di cento mila dosi al giorno. Ma di che parlano?”

317

Ed è la solita Carmela Rozza, dopo lo ‘scivolone’ sulla ‘Santanché al botox’…. ad accendere la miccia

 



MILANO  – “Il PD lombardo, con la solita Carmela Rozza, denuncia disguidi per alcune decine di cittadini in alcune province lombarde. Possono anche capitare, in una campagna vaccinale da 100mila dosi al giorno, piccoli disguidi per qualche decina di utenti, ma si rimedia sempre. Stupisce questo zelo nel denunciare questi disguidi da parte del PD che un anno fa taceva di fronte alle gigantesche inefficienze del Governo giallorosso di cui era pilastro portante. Ma dopo un 2021 in cui la Lombardia è stata l’area più efficiente al mondo a livello vaccinale, con 16 milioni di dosi inoculate in dieci mesi, bisogna mettersi a fare le pulci su piccoli numeri?”.

Lo dichiara l’on. Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier.

 

Articolo precedenteTeatro dei Navigli: domani a Ozzero, “Natale nello spazio”
Articolo successivoNaviglio Grande: da lunedì chiusa Alzaia a Bià, Vermezzo con Zelo e Gaggiano