Una travolgente serata ignorante in Cascina Bullona

    92

    MAGENTA – Venerdì sera, nona edizione della serata ignorante in Cascina Bullona. Un appuntamento ormai imperdibile per celebrare l’inizio dell’estate con Stefano Viganò, la sua ciurma e la musica esilarante della Flatus Folk Band guidata da Ugo Colombo cantante e show- man. “Bullona sotto le stelle” ha così confermato le aspettative. Sia a livello culinario, con un menù tradizionale, caratterizzato dalla classica cucina lombardia, sia a livello musicale e d’intrattenimento.

    Vasto, infatti, il repertorio musicale proposto dalla Flatus Folk Band con cover di Davide Van de Sfroos, ma anche pezzi classicissimi, spaziando da Giovanni D’Anzi a Walter Valdi ed Enzo Jannacci. E poi ancora Paolo Conte. Giorgio Gaber, Fabrizio De Andre e Massimo Bubola, ed a canzoni di successo degli anni 70, dai Nomadi ai New Trolls, Equipe 84 ai Dik Dik…… Numerose le gag e i fuori programma nel corso dell’esibizione. Tanta simpatia e divertimento sino al finale romantico a luci spente (*vedi VIDEO).
    La Flatus Folk Band è costituita da:  Ugo Colombo: Voce,  Marco Bossi: Tastiere
    Alberto Maderna: Armonica e Percussioni, Claudio Maderna: Basso, Mario Carrone: Chitarra acustica Marco Carrone: Chitarra Elettrica, Sandro Colombo: Batteria e il  fonico Filippo Cagnazzi.

    L’attività in Cascina Bullona proseguirà fino a domenica 21 luglio. Dopodiché”si tirerà il fiato” per tornare alla grande con l’ormai classico di Ferragosto e la successiva Fiera di San Rocco in quel di Magenta.

    https://www.facebook.com/flatusfolkband/videos/513145452760048/

    Articolo precedenteAshleigh Barty, la maga aborigena del tennis- di Teo Parini
    Articolo successivoTrecate: “Anch’io sono la Protezione Civile”. Si comincia oggi