Cultura/Tempo LiberoNews

Una nuova edizione del Mercato Contadino a San Vittore Olona

Si terrà domenica prossima. Una proposta nata dalla collaborazione tra Comune e Slow Food Legnano

SAN VITTORE OLONA – Il  Mercato Contadino si tiene nell’abituale sede dello Spazio ZeroZero in  via Valloggia nei pressi del Mulino Meraviglia e sul percorso della Olona Green Way,  un percorso di circa 10 km nei comuni di San Vittore Olona, Legnano, Parabiago , Canegrate e Nerviano là dove l’agricoltura locale è riuscita a sopravvivere all’espansione urbanistica. Alcuni di questi  produttori agricoli  sono presenti regolarmente al Mercato.

Questa è un’importante occasione per acquisti consapevoli permettendo anche di poter scoprire prodotti locali o regionali , quali un coltivatore di zafferano a pochi chilometri da noi, provetti apicoltori, produttori agricoli locali, produttori di birra artigianale, vino, salumi, pane e dolci, pasta fresca, riso ed anche polli ,faraone e conigli.

Inoltre, nell’offerta non mancheranno produttori di formaggi, ortaggi, fiori  ed una piacevole accoglienza per il pubblico con un servizio di ristoro. L’offerta del mercato si amplia ad ogni nuova edizione per cui saranno presenti nuovi espositori con formaggi,  trasformati da nocciole e insaccati freschi e stagionati con carne della razza di maiali Neri del Rosa . La  Fondazione Minoprio esponendo prodotti stagionali, piante aromatiche e fiori terrà verso le 10:30 una presentazione denominata “Balcone Fiorito” : consigli per i fiori da tenere sul balcone ed anche un laboratorio per i bambini .

La Pizzeria Le Coccinelle di Villa Cortese sarà presente con un forno a legna per effettuare un servizio da asporto di focacce e pizze oltre che offrire in degustazione qualche nuova creazione a quattro mani del pizzaiolo  Luca Mantovani e il panificatore Matteo Beretta (Il Pasticcione di San Vittore Olona)  creazioni che includono prodotti locali e Presidi Slow Food .

“Anche in questa edizione – spiega il Sindaco Marilena Vercesi – grazie alla cabina di regia di Slow Food Legnano, abbiamo raggiunto quota venti partecipanti. È un dato che conferma la bontà della nostra scelta di istituire questo mercato dei prodotti a chilometro zero, chilometro vero diffondendo e favorendo informazioni utili in tema di educazione alimentare e corretti stili di vita. Ma non solo il Mercato Contadino presso lo Spazio 00 è in perfetta sintonia con il paesaggio agreste circostante, il ” Vallo “, che fino ieri era solo un’area sterile e utile per le esondazioni delle piene del Fiume Olona mentre oggi riveste un ruolo primario per storia e tradizioni. Inoltre la promozione della filiera agroalimentare Lombarda, nella terza domenica del mese, spesso si svolge in concomitanza di eventi sportivi sovracomunali e questo per noi è un ulteriore valore aggiunto perché significa fare rete con le associazioni dei comuni contermini”.

“L’appuntamento del cibo a km zerocita Paolo Testa Fiduciario della Condotta Slow Food Legnano  –  è un’occasione per poter acquistare e parlare direttamente con un produttore o un’azienda che hanno scelto di non promuovere i propri prodotti attraverso la grande distribuzione, ma di ricercare momenti di relazione quali i mercati contadini mensili. Il mercato vuole valorizzare i prodotti locali e salvaguardare la storia e la cultura alimentare di una comunità, nonché il paesaggio e il territorio per stimolare la biodiversità. Segnalo inoltre che quest’anno la Condotta celebra i 30 anni di vita con una festa il 17 maggio presso il ristorante La Fornace (Hotel Poli) di San Vittore Olona con un menù che prevede materie prime dai produttori del Mercato Contadino” .

“Posso dire con estrema serenità – conclude il Sindaco –  che, il Mercato Contadino lungo l’Olona Green Way grazie ed al sodalizio con Slow Food, sono state scelte vincente ed innovativa e nel ricordare il  prossimo appuntamento di domenica 16 giugno, in contemporanea al Mulino Day, auspico che la nuova amministrazione che mi succederà possa dare continuità a tutto ciò con passione e coerenza,  nella consapevolezza dell’importanza del  settore agricolo tanto in materia economica quanto in materia sociale.”

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi