CronacaNews

Turbigo e il barista positivo al Covid, parla il sindaco Garavaglia: ‘Nessun allarmismo, situazione sotto controllo’

 

TURBIGO – In relazione al caso di positività emerso a Turbigo, che ha riguardato il gestore di un bar conosciuto e frequentato, il sindaco Christian Garavaglia ha voluto precisare la situazione e fugare ogni allarmismo, diffondendo nella serata di ieri una nota sull’accaduto.

CORONAVIRUS. 17 Settembre: commento – avviso in merito a un bar.
Buonasera a tutti. 
La notizia che il gestore di un bar a Turbigo abbia fatto il tampone e sia risultato positivo è vera. Detto questo, occorre sottolineare un po’ di questioni, per amor del vero e per evitare inutili e sterili polemiche:
1. il gestore ha autonomamente e responsabilmente deciso di tenere chiuso il locale nei prossimi giorni;
2. è stata subito contattata ATS (che è l’autorità competente in materia) che ha dato disposizioni in merito. Ossia: i contatti stretti del gestore sono stati messi in isolamento come casi di contatto. Il gestore ha sempre rispettato le precauzioni indossando la mascherina, mantenendo distanza, sanificando e pulendo, mettendo il divisorio sul bancone … in tal modo, con i clienti non sono stati instaurate occasioni di contatto duraturo. Quindi non si è reso necessario individuare clienti in particolare da mettere in isolamento.
3. Siamo tutti da mesi molto attenti a far rispettare le regole, normative, precauzioni relative alla diffusione Covid: credo abbiate visto l’attenzione e la serietà con cui si è lavorato e si sta lavorando. Fidatevi: non abbassiamo l’attenzione!
4. Invito tutti a continuare a rispettare le regole. Cerchiamo anche cortesemente di evitare polemiche che creano solo allarme.
Grazie per la collaborazione.
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close