Trezzano sul Naviglio: 3 tonnellate di carne non refrigerata, multato conducente

    119

     

    TREZZANO  Trasportava carni fresche utilizzando un autoarticolato non refrigerato. A Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano, la polizia stradale ha controllato in autostrada un mezzo pesante che trasportava alimenti. Il gruppo frigo istallato sul mezzo era però spento e il conducente, un cittadino italiano di 32 anni, non forniva spiegazioni per il mancato funzionamento. Sul mezzo gli agenti hanno trovato oltre tre tonnellate di carne di tacchino, prodotta in Polonia, caricata a Casoria, in provincia di Napoli, e diretta a Novara, conservata a una temperatura decisamente superiore rispetto a quella prevista. La carne è stata sequestrata e il conducente è stato sanzionato per violazioni del rispetto delle temperature e la mancanza dei segni d’identificazione sulla merce.

     

    Articolo precedenteAts Pavia: da lunedì nuovo punto tamponi alla clinica Maugeri
    Articolo successivo‘+++ Alla Erboristeria “Le Fragranze” è arrivata la linea Cocco per la vostra estate eco solidale, che fa bene a voi e all’ambiente