Treno deragliato: cedimento tra vagoni?

    61

    PIOLTELLO/SEGRATE –  “Abbiamo individuato un cedimento tra vagoni ma sono ancora in corso tutti gli accertamenti per chiarire il quadro”: a parlare e’ il questore di Milano Marcello Cardona, arrivato sul luogo del deragliamento del treno avvenuto questa mattina all’altezza di Seggiano di Pioltello (Milano). L’ipotesi che si sta facendo largo e’ che si sia trattato di un problema allo scambio.

    (fonte e immagini: ANSA).

    Un treno delle ferrovie Trenord è deragliato tra Pioltello e Segrate, alle porte di Milano, 25 gennaio 2018. Il convoglio era partito da Cremona e diretto sa Milano Piazza Garibaldi. Il 118 ha comunicato che il bilancio provvisorio è di due morti accertati, cinque feriti gravi e alcune decine di feriti lievi. ANSA / FLAVIO LOSCALZO
    Articolo precedenteDisastro ferroviario: confermati i 2 morti, i feriti seriamente salgono a 100 (ANSA)
    Articolo successivoPioltello, le vittime salgono a tre. Si indaga per omicidio colposo