Treni: il Comune di Vigevano denuncia Trenord

    127

    VIGEVANO  – Il Comune di Vigevano ha denunciato Trenord per interruzione di pubblico servizio sulla linea ferroviaria Milano-Mortara. Il sindaco Andrea Sala e l’assessore ai trasporti Furio Suvilla hanno trasmesso alla Procura di Milano una comunicazione di notizia di reato dopo i disservizi degli ultimi mesi.

    In particolare, l’attenzione si è concentrata sulle soppressioni programmate, come quelle dei collegamenti sostitutivi di autobus delle serate del 10 e 11 febbraio in partenza da Milano Porta Genova. “Chi gestisce un servizio pubblico non può cancellarlo perché non è in grado – dice Suvilla – deve adottare le misure necessarie. Le soppressioni devono essere dovute a fatti imprevedibili, non possono essere programmate dallo stesso gestore”.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    “Con questo atto – ha aggiunto il sindaco Sala – mandiamo un messaggio forte e chiaro: noi siamo dalla parte dei pendolari, quelli che pagano e hanno diritto a ricevere un servizio corretto”. (FONTE: ANSA)

    Articolo precedenteDel Gobbo contro Trenord: “Sanzioni assurde. Pensi a migliorare il servizio”
    Articolo successivoMagdi Cristiano Allam a Magenta: il VIDEO