Trecate, lavori per migliorare l’accesso alla stazione

    70

     

     

    TRECATE – Prosegue il programma dell’Amministrazione comunale relativo al miglioramento della viabilità cittadina: a partire da lunedì16 aprile  sarà Via Fiume e lo slargo nei pressi del sottopassaggio di Via Cerano/Via della Liberazione ad essere oggetto di interventi volti a garantire la pedomobilità dei fruitori della stazione F.S.

    Verranno realizzati dalla ditta IEMC s.r.l. dei nuovi camminamenti pedonali sul lato sud di Via Piave della larghezza di 1,5 metri che consentiranno ai pendolari di raggiungere la stazione in sicurezza.

    Durante il periodo di cantiere, due mesi circa, non sarà possibile posteggiare l’auto in Via Piave: si invitano, perciò, i cittadini ad utilizzare, temporaneamente,  il parcheggio del Cimitero fino al termine dei lavori.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Si cercherà di cantierare i lavori per tratti della lunghezza di mt. 60/80 al fine di limitare il divieto di sosta per piccoli tratti e permettere, comunque, la sosta sugli stalli non interessati dai lavori.

    “Se si escludono i dossi in Via Cerano – spiega Mauro Bricco, Consigliere incaricato ai Lavori Pubblici – si tratta della prima volta in 40 anni che si interviene sulla manutenzione stradale dell’area sud di Trecate: si chiede, pertanto, ai cittadini residenti nella zona  e ai fruitori della stazione ferroviaria di pazientare per i possibili disagi.”

     

    Articolo precedenteESCLUSIVO- Del Gobbo ministro alla Ricerca nel governo di Giovanni Maria Flick?
    Articolo successivoAsciutta: torna prima l’acqua nel Naviglio Grande. Ritardato il calendario per il Villoresi