Trecate, con il freddo l’Amministrazione dà il via libera all’accensione anticipata del riscaldamento

    71

    TRECATE NO – Vista l’attuale situazione climatica che prevede un peggioramento del tempo e un abbassamento delle temperature per i prossimi giorni, con ordinanza n. 150 del 01.10.2020 si consente l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento negli edifici pubblici e privati da oggi al 14 ottobre per una durata di sette ore giornaliere, nel rispetto dei valori massimi della temperatura ambiente stabiliti dall’art. 3 del D.P.R. n. 74/2013.

    Articolo precedenteMasterplan Malpensa: Regione invia al Ministero Ambiente parere sulla procedura di VIA
    Articolo successivoCasorezzo ribadisce sostegno alla Bielorussia (e ai bimbi di Chernobyl)