Trecate celebra gli oltre 30 anni di amicizia con Amendolara

    82

    TRECATE NO – Un mandorlo: questo l’ospite d’onore della cerimonia che si è svolta nei giorni scorsi in Sala di Rappresentanza alla presenza degli amministratori di Amendolara e Trecate. «L’amicizia tra Trecate e Amendolara è viva ormai da più di 30 anni: nel 1981 anch’io ho giocato la prima partita di calcio tra le squadre dei nostri Comuni – ha ricordato Roberto Minera, assessore ai Gemellaggi – Per questo abbiamo deciso che il mandorlo è la prima pianta che verrà posta nel Parco dell’Amicizia sito nel bioparco trecatese e che il rapporto tra i nostri Comuni sarà reso ancora più stretto da un Patto di Amicizia nei prossimi mesi».


    Salvatore Antonio Ciminelli, primo cittadino di Amendolara, con una delegazione del proprio paese, ha deciso di fare tappa a Trecate per donare un mandorlo “a guscio tenero” prima di raggiungere il Salone del Gusto a cui il Comune calabrese è stato invitato proprio per l’importanza delle proprie specie autoctone: «La nostra città insieme all’Università della Calabria e a produttori agricoli che operano sul nostro territorio ha iniziato un grande lavoro di recupero di genotipi di mandorle che proseguirà nei prossimi anni e in cui crediamo in quanto è fondamentale fare rete per ottenere grandi risultati basati sulle nostre eccellenze – ha dichiarato il Sindaco amendolarese – Un’occasione per conoscere da vicino questo impegno sarà la festa per i 600 anni della morte di San Vincenzo Ferreri, in aprile, a cui l’Amministrazione trecatese è ovviamente invitata».
    «Sono onorato dell’invito e orgoglioso che a un così lungo lavoro appena iniziato è stato riconosciuto dal Salone del Gusto per il suo grande valore – ha ribattuto Federico Binatti, Sindaco di Trecate – È innegabile che i nostri concittadini nati ad Amendolara o in altri luoghi della Calabria sono ormai parte della nostra comunità, in cui svolgono molte volte mansioni importanti e di cui sono protagonisti come presidenti o volontari nel mondo dell’associazionismo».

    Articolo precedenteGrave incidente ad Ossona: ferito motociclista elitrasportato al Niguarda
    Articolo successivoMagenta si fa bella aspettando la Milano Torino ricordando il “Giugno Magentino”