Tornano i volontari di Novara Green: via i rifiuti da Torrion Quartara

136

 

NOVARA Dopo la pausa estiva riprendono le uscite dei volontari di Novara Green. La prima tappa autunnale degli interventi di ripulitura di strade e marciapiedi dai rifiuti ha interessato il Torrion Quartara.

Un gruppo di circa 20 volontari ha setacciato la zona intorno al Seminario raccogliendo spazzatura sparsa di ogni tipo, dalla plastica alle cartacce fino ai micidiali mozziconi di sigaretta.

Come sempre il materiale raccolto è stato recuperato e smaltito da ASSA, a cui sono stati segnalati anche accumuli di rifiuti di grande taglia abbandonati in vicoli sterrati isolati.

Abbiamo cominciato benissimo questa nuova tornata di appuntamenti per la raccolta dei piccoli rifiuti, con una bella presenza di vecchi e soprattutto nuovi associati”, ha dichiarato il presidente di Novara Green Fabrizio Cerri.È molto confortante osservare come stiano costantemente crescendo l’attenzione e la cura verso l’ambiente in cui tutti ci muoviamo. Questo farsi carico di un piccolo ma continuo impegno individuale è un gran bel segnale di consapevolezza e soprattutto di voglia di trovare soluzioni semplici e gestibili ai grandi temi della difesa dell’ambiente”.

Su Novara Green

Novara Green è un’associazione di volontariato che, dal 2017, si impegna in modo regolare a svolgere iniziative che rendono la città di Novara un luogo più sostenibile. Per Novara Green l’ambientalismo è fatto anche di piccoli gesti di attenzione all’ambiente e di cura del bene pubblico. Un impegno a cui tutti i cittadini che hanno voglia di riportare bellezza e pulizia nella città, possono contribuire.

Articolo precedenteLega, Bossi affida a Grimoldi e Ciocca il Comitato del Nord: ‘Non è strappo con Salvini’
Articolo successivo‘Brigate di cittadinanza’: è bufera su Beppe Grillo