Ticino Notizie NON va in ferie, ma quasi.. Fino al 25 agosto

    177

     

    Cari lettori e care lettrici, dall’1 maggio 2015- ossia da quando Ticino Notizie è divenuto un quotidiano on line a tutti gli effetti, e ancor di più dopo il restyling e il rafforzamento della nostra testata, risalente al gennaio 2018- non vi abbiamo mai abbandonato un giorno. Neppure a Natale, a Pasqua, a Capodanno.

    Come avvenuto dal 2015, tuttavia, da oggi e sino a domenica 25 agosto ridurremo la frequenza degli aggiornamenti e delle notizie. Ma ci saremo- sempre, anche a Ferragosto- per compiere- al meglio delle nostre possibilità, e compatibilmente coi nostri limiti- la missione che ci siamo prefissi.

    Offrire OGNI GIORNO, ai lettori dell’Est Ticino e ovviamente non solo, un giornalismo AUTOREVOLE, se necessario IRRIVERENTE, e soprattutto LIBERO e completamente GRATUITO.

    E’ per questa ragione che da mesi, ormai, totalizziamo più di 224.000 contatti ogni settimana, SOLO su Facebook. Ed è per questo che siamo leader incontrastati nell’informazione on line del nostro territorio. Ma non finisce qui. Continueremo a crescere. E solo per una ragione. Perchè ogni giorno siete VOI a sceglierci. Sei TU a sceglierci. 

    E noi ti diremo soltanto una cosa, per ringraziarti. Cercheremo di meritare, giorno dopo giorno, la tua attenzione. Stanne certo, che lo faremo. Al meglio delle nostre possibilità. E dei nostri limiti.

    Buone vacanze. Ovunque voi siate o sarete, Ticino Notizie sarà disponibile ogni istante. Basta un click. Da New York a Magenta, da Bangkok ad Abbiategrasso, da Ibiza a Corbetta.

    E’ questa, la nostra forza. Ci vediamo ogni giorno, e riprenderemo a pieno regime dal 26 agosto. Riposati, ma soprattutto.. Rimani in contatto con noi.

    La Redazione, i collaboratori, il responsabile commerciale, i soci di Ticino Notizie SRL

    Articolo precedenteAbbiategrasso, due ciclovie cittadine su Bicitalia.org grazie ad ‘Abbiateinbici’
    Articolo successivoCorsico, caccia al ‘pirata’ che ha investito bambina di 8 anni. Appello della Polizia Locale