NewsTerritorioTerritorio da vivere

Territorio: fra natura e storia, due cascine che si abbracciano

MAGENTA – CUGGIONO – Tornare alla natura per riscoprire la propria natura. Non è un gioco di parole. È una via semplice e naturale per ricongiungersi con quella parte di noi che, troppo spesso, viene azzittita dalla frenesia delle vite di oggi. La maniera più efficace e veloce per riscoprire chi siamo è immergerci nel nostro habitat naturale: la natura.  Scegliendo di camminare in un bosco, in riva al mare, in montagna o in pianura… L’importante è che il luogo sia lontano da tutto ciò che è artificiale. E lasciando a casa lo smartphone, il lettore mp3 o qualsiasi altra diavoleria tecnologica.

Fra Natura e Storia, Due cascine che si abbracciano, è la nuova ed inedita proposta di due aziende agrituristiche dell’Est Ticino (la Bullona, a Pontevecchio di Magenta, e Labullona progetto 2foto 1foto 4 (55) 0001 (2)0002 Galizia di Cuggiono), che si sono messe assieme per offrire un fine settimana di 3 giorni a stretto, strettissimo contatto con la natura di pregio ed il contesto- unico- del Parco Ticino, che l’Unesco ormai da anni riconosce come Riserva Mondiale della Biosfera.

La proposta (vedi programma allegato) consiste in un vero e proprio pacchetto turistico, comprensivo di due pernottamenti, da venerdì a domenica,  ma soprattutto di una lunga passeggiata naturalistica- assistiti da una guida esperta- da Pontevecchio di Magenta (ossia da cascina Bullona) fino a Cuggiono, dove appunto si trova la Cascina La Galizia, attraverso la bellezza e la natura incontaminata del Parco Ticino e lungo il Naviglio Grande, che coi suoi 9 secoli di storia custodisce silenzioso uno scrigno unico di bellezze naturali, paesaggistiche ed architettoniche. La passeggiata sarà di 5 ore, adatta a persone già abituate al cammino ma comunque accessibile praticamente a tutti.

I turisti che sceglieranno di vivere questa inedita esperienza potranno inoltre conoscere e degustare i prodotti agricoli a marchio Parco Ticino, ottenuti da agricoltura biologica ed integrata, combinando così la conoscenza del territorio con quella dell’agricoltura locale, che si sta imponendo sempre di più come modello di qualità ma soprattutto di sostenibilità.

*La tre giorni di natura nel cuore del Parco e dei Navigli sarà venduta al prezzo di 160 euro (a persona, in camera doppia) per tutti i fine settimana dal 18 marzo all’1 maggio 2016.

Si tratta, evidentemente, anche di una novità sotto il profilo dell’imprenditoria agrituristica, fatto di collaborazione fra privati, consci del fatto che la conservazione del paesaggio e la sua valorizzazione dinamica- e quindi anche turistica- presuppongono un lavoro congiunto, dove ogni attore gioca la sua parte nella coscienza della distinzione dei ruoli ma perseguendo un unico obiettivo: la tutela dell’identità territoriale dell’Est Ticino coniugata alla sfida di farne un patrimonio spendibile e capace di generare occupazione, valore e diffusione della sua conoscenza.

Per ulteriori info: www.agriturismobullona.it  www.agriturismolagalizia.it

 

 

(*informazione publiredazionale a cura della Ticino Comunicazione)

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi