Tenta di uccidere convivente incinta dandole fuoco: i Cc arrestano rumeno 41enne a Vellezzo Bellini

    184

     

    VELLEZZO BELLINI –  Ha cercato di uccidere la convivente incinta al secondo mese dandole fuoco con dell’alcol e la donna ha riportato ustioni per il 50% del corpo.

       Per questo, i carabinieri di Bereguardo (Pavia) hanno arrestato un romeno di 41 anni per tentato omicidio a Vellezzo Bellini, in provincia di Pavia. La donna e’ ricoverata all’Ospedale Niguarda di Milano in prognosi riservata.
    OSPEDALE DI NIGUARDA
    Articolo precedenteAbbiategrasso dice addio a Silvano Andreoni, cuore socialista che sapeva ‘fare il bar’
    Articolo successivoEscort Advisor: sabato 15 prima sfilata (nella storia..) a Milano. Ecco le tappe