Teatro dei Navigli: martedì sera a Bià “Ivan e il Diavolo”

    32

    Appuntamento dalle 21 al teatro Corso

    ABBIATEGRASSO – In seguito all’apertura della stagione di prosa al Teatro Lirico di Magenta, che ha messo a segno un tutto esaurito e lunghi e scroscianti applausi per QUEI DUE con Massimo Dapporto e Tullio Solenghi, Incontroscena torna alla ribalta con un capolavoro firmato Alberto Oliva. La rassegna di drammaturgia contemporanea, torna dunque sul palcoscenico del Teatro Corso (Corso San Pietro 62) di Abbiategrasso, Comune che ha sostenuto questo appuntamento della rassegna, martedì 31 gennaio alle ore 21.00 con lo spettacolo della Compagnia I Demoni, Ivan e il Diavolo.

     

    Lo spettacolo, diretto da Alberto Oliva e Mino Manni, porta in scena il capitolo più misterioso dell’ultimo grande romanzo di Dostoevskij, I fratteatro dei naviglielli KaramazovIl giovane Ivan si vede costretto a doversi confrontare con il lato più oscuro della propria anima, in un dialogo assurdo, estremo, grottesco.. al confine tra realtà e allucinazione. Uno spettacolo ricercato, che ha la potenza di riflettere sull’umanità, sulle ingiustizie del mondo e sulle vittime innocenti con toni leggeri e amabili. Una riflessioine sul senso dell’esistenza, velata da una sana risata.

    In scena uno straordinario Mino Manni alle prese con un diavolo sorprendente e imprevedibile, in un dialogo divertente, sagace, estremo, di straordinaria potenza:

    Il diavolo e Dio sono sempre in lotta tra loro, e il campo di battaglia è il cuore dell’uomo”.

     

    Ingresso 6,00 €

    Ridotto soci Teatro di Navigli 5€

    INFO

     

    www.teatrodeinavigli.com

    teatrodeinavigli@gmail.com
    348 0136683  – 324 6067434

    Articolo precedenteNaviglio Grande: dal 2 febbraio chiusa l’Alzaia per lavori sulle sponde a Bià, Magenta, Cuggiono e altri Comuni
    Articolo successivoRadici in crescita, romanzo breve di Ivan D’Agostini- 30 gennaio