Superstrada Malpensa, il duro commento del neo sindaco di Vigevano, Ceffa: ‘Siete arroganti e pretestuosi, dite chiaramente che NON volete l’opera’

    113

     

    VIGEVANO – Ad ulteriore ‘rafforzamento’ del comunicato congiunto dei sindaci del SI, sulla superstrada per Malpensa arriva anche il duro commento aggiuntivo del neo sindaco di Vigevano, Andrea Ceffa.
    Lo avevo detto in campagna elettorale: non nascondetevi dietro i ricorsi al Tar e all’Europa. Abbiate il coraggio di dire che la strada non la volete. Così è stato. Il re è nudo.
    Arroganti, presuntuosi, antidemocratici, spocchiosi e nemici del progresso e dello sviluppo dei territori. Del consigliere De Rosa e dei #m5s già purtroppo sapevamo, ma la vera vergogna e delusione sono il #pd e il Ministro De Micheli. Parlano a nome di una piccolissima minoranza territoriale che non vuole questa infrastruttura e si arrogano il diritto di parlare a nome del territorio. Nemmeno nelle peggiori dittature. Faremo tutto quello che è possibile, assieme a Regione Lombardia ed agli altri comuni della tratta, per denunciare questo indegno sopruso. Vinceremo, perderemo? Non lo so. Certamente non subiremo in silenzio. Chiedo a tutte le forze politiche e civiche della città, anche quelle all’opposizione ma favorevoli alle infrastrutture di unirsi a questa battaglia nel solo interesse dei nostri cittadini”.
    Articolo precedente‘+++ Coronavirus: oggi in forte aumento guariti e dimessi + 336 +++
    Articolo successivoGallarate, donna 70enne travolta e uccisa da un Suv