NewsPolitica

Superstrada: Abbiategrasso vota CONTRO il progetto Anas

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del gruppo consiliare Officina del Territorio sul voto contrario al progetto Anas avvenuto ieri sera, mercoledì, in Consiglio ad Abbiategrasso

Officina del Territorio esprime grande soddisfazione per la mozione approvata mercoledì 01 luglio 2015 dal Consiglio Comunale di Abbiategrasso, che per la prima volta dichiara ufficialmente la propria contrarietà al nuovo, e non modificabile, progetto Anas Vigevano-Malpensa.

È un risultato molto importante, ottenuto dopo un lungo lavoro di discussione e una seduta, quella di mercoledì, che ha visto il Consiglio impegnarsi in un intenso dibattito in cui tutti hanno avuto modo di esprimere con calore e partecipazione le loro convinzioni in merito. Chi approvando in pieno il testo della mozione, chi esprimendo la propria parziale contrarietà e chi un profondo livore.
Grazie a questa mozione, il Consiglio Comunale si è finalmente espresso in un chiaro No al progetto Anas così come è stato presentato.
Dalla mozione approvata, il Consiglio Comunale delibera: “1. DI ESPRIMERE la propria contrarietà in ordine al progetto stralcio dell’opera di collegamento Anas tra Vigevano e Malpensa, così come presentato da Anas stessa. 2. DI IMPEGNARE il Sindaco e la Giunta a rappresentare quanto deliberato in tutte le sedi istituzionali.”
Hanno votato a favore della mozione, contro il progetto Anas: Lovotti, Gioiosano, Albini, Capello, Porati, Ranzani.
Si sono astenuti: Arrara, Sfondrini e Finiguerra.
Hanno votato contro la mozione: Matarazzo, Balzarotti e Ceretti.

Il sindaco Gigi Arrara
Il sindaco Gigi Arrara

Officina del Territorio si riserva nei prossimi giorni di articolare in un più dettagliato comunicato le proprie posizioni e i propri commenti in merito a quanto successo in queste settimane in Consiglio Comunale e fuori.

Officina del Territorio, Abbiategrasso

Di seguito, il testo completo della mozione votata

MOZIONE

IL CONSIGLIO COMUNALE

Premesso che il progetto Anas “Collegamento tra la S.S.n.11 Padana Superiore a Magenta e la Tangenziale Ovest di Milano Variante di Abbiategrasso sulla S.S.494 e adeguamento in sede del tratto Abbiategrasso fino al nuovo ponte sul Ticino – 1° Stralcio Funzionale” trasmesso alle amministrazioni comunali in data aprile 2015 ricalca e peggiora il precedente del 2008, come da dichiarazioni pubbliche di tutti i Sindaci interessati all’infrastruttura.

che nella versione dell’attuale 1° Stralcio è stato cancellato il collegamento verso Milano e sono sparite diverse opere di mitigazione ambientale,

che l’opera risulta così essere impattante come in precedenza sul territorio dei Parchi Agricolo Sud Milano e del Ticino andando pesantemente ad incidere sulla vocazione agricola e turistica della nostra città e di tutto il Territorio dell’Abbiatense / Magentino peraltro peggiorandone la funzionalità dei collegamenti tra i comuni.

che 7 sindaci, migliaia di cittadini, decine di associazioni e la totalità delle confederazioni agricole hanno pubblicamente manifestato, con la grande manifestazione del 28 marzo, una grande contrarietà all’opera

che anche il coordinamento di zona del PD in un comunicato stampa si è così dichiarato: “Il Partito Democratico è contrario alla realizzazione della superstrada di collegamento Vigevano-Malpensa proposta per il nostro territorio…”

che senza una fattiva azione di contrasto degli Enti Locali il Progetto ANAS, procederà inesorabilmente a livello istituzionale in tutte le sue fasi e senza modifiche, nella stessa versione di come è stato presentato

ritenuto invece che il progetto Anas risulta assolutamente incompatibile con le priorità e le esigenze agricole, ambientali, turistiche e anche della viabilità del nostro territorio
dato atto del percorso intrapreso dal Sindaco di Abbiategrasso insieme agli altri Sindaci del nostro territorio finalizzato, da un lato a trovare soluzione alle note criticità viabilistiche esistenti sui territori di Abbiategrasso, Robecco sul Naviglio, Magenta e altri, e dall’altro a richiedere un percorso di concertazione tra gli enti locali e le istituzioni livello superiore

DELIBERA
1. DI ESPRIMERE la propria contrarietà in ordine al progetto stralcio dell’opera di collegamento Anas tra Vigevano e Malpensa, così come presentato da Anas stessa
2. DI IMPEGNARE il Sindaco e la Giunta a rappresentare quanto deliberato in tutte le sedi istituzionali.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi