SPONSORSHIP – TEMPOCASA È SPONSOR UFFICIALE DEL FANTACALCIO

217

Tempocasa sbarca nel mondo del Fantacalcio

Dal 26 luglio entra nell’app del gioco più amato dagli appassionati della Serie A in qualità di sponsor ufficiale.

Per primo nel settore, il Gruppo biancoverde vestirà le fantaformazioni con maglie personalizzabili e farà sfilare a bordocampo il proprio logo su striscioni digitali. Per tutto il campionato calcistico 2022-2023, di partita in partita, tra vittorie, pareggi e sconfitte, sarà al fianco e sotto gli occhi dei fantallenatori.

Per loro e per il Gruppo sta per iniziare una stagione emozionante e coinvolgente. Mancano pochi giorni al fischio di inizio e, mentre gli utenti studiano i propri schieramenti, nel quartier generale di Bresso, alle porte di Milano, Tempocasa conta i minuti dal debutto in campo.

Ad accompagnare l’attesa, la soddisfazione di aver segnato un goal già alla vigilia dell’esordio effettivo. Esito di due anni di preparazione, 250mila euro di investimento (raccolti anche grazie al prezioso contributo della rete di agenzie affiliate) e un gran lavoro di squadra, la sponsorship è finalmente pronta a passare dalla teoria all’azione.

A guidare non solo l’iniziativa, ma anche la strategia, Valerio Vacca, Direttore comunicazione e marketing del Gruppo: «Da tempo puntavamo il Fantacalcio, che con Tempocasa condivide appieno target e valori», esordisce il manager.

«L’83% dei 7 milioni di utenti che ogni anno gravitano attorno all’app Fantacalcio ha tra i 18 e i 34 anni di età e si caratterizza per portare avanti con creatività, costanza, passione e sana competizione l’evoluzione della sfida, con la vittoria come obiettivo finale. La figura del fantallenatore riflette esattamente il profilo delle risorse che abbiamo e che cerchiamo nelle agenzie e in azienda sia per anagrafe, sia per carattere».

Non è un caso. La partnership con Fantacalcio rappresenta per il Gruppo l’assist perfetto per segnare una serie di goal. Oltre all’alta visibilità del brand, complici maglie e striscioni con insegna e logo aziendale in bella vista sulla piattaforma – tra le più scaricate in assoluto – anche la possibilità di intercettare nuove risorse, secondo una modalità di recruitment all’avanguardia, alternativa ai metodi tradizionali. «Tempocasa vive una fase di forte crescita ed espansione. Per questo siamo sempre alla ricerca di risorse da inserire sia nella rete delle nostre agenzie affiliate, sia in azienda», spiega l’HR manager del Gruppo, Francesca Ravasi: «Sotto questo punto di vista l’app Fantacalcio rappresenta una fonte ideale di candidati e candidature».

Dall’aspirante agente immobiliare al consulente esperto, passando per figure di supporto in agenzia e corporate in azienda, nessuno è escluso. Ogni giocatore del Fantacalcio può avere i requisiti adatti per scoprire Tempocasa ed entrare nel suo mondo. Come? Giocando. Sembra un paradosso, ma non lo è. Al contrario, si delinea come la via più efficace e spontanea per unire “l’utile al dilettevole”. Nel frattempo Valerio Vacca non perde tempo. La mente e l’anima dell’iniziativa è già pronta a iscriversi. Appassionato di calcio e tifoso di una squadra che non vuole svelare, non si è mai cimentato nel ruolo di fantallenatore. Perlomeno finora. «Ecco l’occasione giusta per debuttare», dice entusiasta. «Nella mia formazione, punto innanzitutto sul portiere, il difensore e il centrocampista del Milan, magari anche su qualche altro campione rossonero», dichiara il manager che, mentre tenta di mascherare il sorriso, continua a non voler rivelare la sua squadra del cuore.

LEGGI L’ARTICOLO UFFICIALE TEMPOCASA

Articolo precedente+Abbiategrasso, gli alberi caduti sui binari bloccano la Milano Mortara
Articolo successivo+16 scout della provincia di Milano salvati dal maltempo