“Solidarietà in Circolo”: proseguono gli incontri a Legnano e Castano Primo

182

ALTO MILANESE – Il Progetto “Solidarietà in Circolo” realizzato nell’Alto Milanese (Legnanese e Castanese) nell’ambito del Fondo Povertà della Fondazione Comunitaria Ticino Olona prosegue con le sue proposte.

Sono in programma due incontri pubblici rivolti a tutti i cittadini del Castanese e del Legnanese. In questi incontri verrà presentato il progetto ed in particolare la proposta dell’educazione finanziaria.

 

I due incontri si terranno in doppia modalità (in presenza ed on-line con piattaforma zoom) nelle seguenti date:
– sabato 26 febbraio dalle ore 10.30 presso il Centro Sociale S. Pertini in via dei Salici 9 a Legnano e su piattaforma ZOOM;
– mercoledì 2 marzo dalle ore 18.00 presso l’Auditorium Paccagnini in Piazza XXV Aprile a Castano Primo e su piattaforma ZOOM;
Al termine di entrambi gli incontri sarà offerto un aperitivo.
Si ricorda che è richiesta iscrizione compilando il form al seguente link:
Evento Legnanese: www.bit.ly/legnanoprogettosic
Evento Castanese: www.bit.ly/castanoprogettosic
Le attività del progetto proseguiranno nelle prossime settimane (il progetto ha durata annuale) con nuove proposte per i cittadini del territorio del Castanese e del Legnanese. In particolare sarà possibile partecipare a degli incontri collettivi che mirano a sostenere i cittadini nella gestione della propria economia familiare
attraverso l’educazione finanziaria. Di questi incontri, programmati dalla metà di marzo, verrà data ampia comunicazione a breve.
È inoltre possibile prendere contatto con gli operatori per avere maggiori informazioni sul progetto e accedere ad incontri individuali per migliorare il proprio approccio alla gestione e pianificazione delle risorse familiari.

Si ricorda che gli incontri e i percorsi sono gratuiti in quanto finanziati dalla Fondazione Ticino Olona nell’ambito del Fondo Povertà.

 

Articolo precedenteScurati & Gelli: “Manutenzione Liceo Bramante di Magenta, chiesto intervento urgente a Città Metropolitana”
Articolo successivoBasket C Silver. Ardens Sedriano: a Gorgonzola inizia la seconda fase della stagione