NewsSport

Simone Barlaam verso i Mondiali di Londra 2019

Il 18 enne di Cassinetta di Lugagnano tra i 22 convocati della selezione azzurra paralimpica

CASSINETTA DI LUGAGNANO  – Simone Barlaam, campione del mondo in carica dei 50 e 100 metri stile libero classe S9, continua la sua marcia di avvicinamento verso l’appuntamento più importante dell’anno, i Mondiali di Nuoto Paralimpico che si terranno a Londra dal 9 al 15 settembre nelle piscine dell’Aquatics Center che hanno ospitato i Giochi Olimpici 2012. Questa settimana subito dopo la conclusione dei 42° Campionati italiani assoluti estivi, il commissario tecnico della nazionale azzurra Riccardo Vernole ha diramato i nomi dei convocati. Tra i 22 convocati c’è anche il nome del 18enne campione di Cassinetta di Lugagnano. Barlaam lo scorso fine settimana è stato impegnato nei Campionati Italiani che si sono svolti a due passi da casa, a Busto Arsizio, nelle piscine Manara. Agli italiani Simone si è distinto vincendo ben 8 ori che equivalgono ad altrettanti titoli nazionali, di cui 3 ori Open vincendo le finali multi classe a punti tra i migliori 8 atleti di ogni evento gara. Barlaam ha vinto la medaglia d’oro di categoria nei 50 stile libero, gara in cui ha realizzato anche la migliore prestazione individuale maschile del campionato, nei 100 stile, e nei 100 farfalla. A cui si aggiungono, appunto, gli ori delle finali Open nei 50 stile, nei 100 stile e nei 100 farfalla. Vittoriosa con due titoli italiani anche la staffetta della squadra di Simone, la Polha Varese, che ha vinto la finale della 4×100 mista 34 punti (Barlaam, Morlacchi, Amodeo e Cardani) e quella della 4×100 stile punti 34 (Barlaam, Amodeo, Cardani e Ambrosini).

Simone Barlaam nell’ultimo mese è stato impegnato con gli esami di maturità, e lo studio inevitabilmente ha tolto un po’ di tempo ai suoi allenamenti. “Arrivavo a questi campionati abbastanza stanco e carico muscolarmente dato che ho appena concluso la maturità al Liceo Scientifico Bramante di Magenta. Cinque giorni prima degli italiani ho ripreso gli allenamenti doppi e il mio allenatore Massimiliano Tosin ha cominciato subito a spingere per “recuperare” il lavoro “perso” durante i mesi di studio precedenti. Per come mi sentivo fisicamente sono soddisfatto e anche sorpreso dei miei risultati. I muscoli erano pesanti, il coach Tosin ci sta facendo lavorare sodo. Soprattutto con me che fino a pochi giorni fa ero stato “distratto” dalla maturità. Ora testa bassa e avanti a tutta fino ai Mondiali di Londra” .

Questo l’elenco degli azzurri convocati. Uomini: Simone Barlaam Polha Varese; Federico Bicelli Polisportiva bresciana no Frontiere, Francesco Bocciardo Nuotatori Genovesi, Vincenzo Boni Caravaggio Sporting Village, Simone Ciulli Circolo Canottieri Aniene, Antonio Fantin Aspea Padova, Riccardo Menciotti  Circolo Canottieri Aniene, Efrem Morelli Sea Sub Modena, Federico Morlacchi Polha Varese, Stefano Raimondi Verona Swimming Team, Fabrizio Sottile Polha Varese, Salvatore Urso  Noived Napoli.

Donne: Alessia Berra Polha Varese, Monica Boggioni Aics Pavia Nuoto, Giulia Ghiretti Ego Nuoto, Carlota Gilli, Rari Nantes Torino, Xenia Palazzo Verona Swimming Team, Angela Procida Nuotatori Campani, Alessia Scortecchini Circolo Canottieri Aniene, Arianna Talamona  Polha Varese, Giulia Terzi Polha Varese, Arjola Trimi Polha Varese

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi