Si tirano le somme al Liceo ‘Salvatore Quasimodo’ di Magenta

    246

    MAGENTA- Il Liceo “Salvatore Quasimodo”, da sempre noto per le sue eccellenze, offre grandi opportunità di studio ai ragazzi, che dal canto loro colgono questa occasione per impegnarsi al meglio.

    La realtà concreta di questi giorni è rappresentata dalla Maturità che i ragazzi di quinta devono affrontare. Al Liceo Quasimodo solo un ragazzo su tutto l’Istituto non è stato ammesso agli esami. Gli altri invece sono stati ammessi con una media tra tutti di 20 crediti, eccetto una ragazza del linguistico che ha ottenuto il massimo, cioè 25 crediti. Per chi ne fosse all’oscuro i crediti vengono assegnati alla fine degli ultimi tre anni di scuola a seconda della media scolastica.

    Per quanto riguarda gli altri studenti, sono all’incirca 20 i bocciati tra tutto l’Istituto, con una media di 5 rimandati per ogni classe. Gli altri ragazzi sono stati promossi con una media per i crediti che oscilla tra 7 e 8, purtroppo sono pochi i ragazzi con una media superiore al 9.

    Infine per i ragazzi rimandati sono iniziati i corsi di recupero, non obbligatori, che aiutano gli studenti a prepararsi per gli esami che dovranno sostenere a Settembre.

                                                                            * A cura di Giulia Accardo e Francesca Battioli

    Articolo precedenteMagenta, incontro commercianti con il neo assessore Laura Cattaneo: “Chi ben comincia….”
    Articolo successivoChe fine fanno i profughi allontanati da Magenta? Senza rete familiare o amici finirebbero sulla strada