Focus: L'Editoriale TN

Magenta, i rom di via Del Carso e il mondo che va all’incontrario (senza Vannacci..)

"Il mondo all'incontrario" è il titolo ormai famoso del libro scritto dal Generale Roberto Vannacci e che tanto scandalo ha provocato nei mesi scorsi....

■ Ultim'ora nazionali

Scopri @ticino.notizie su Instagram

Inizia subito a ricevere aggiornamenti e approfondimenti dal tuo territorio.

Magenta, Stati Generali. Buona la prima ma adesso serve maggiore slancio e dinamismo

Abbiamo letto con attenzione la nota stampa del PD a riguardo degli Stati Generali che ricalca di fatto il post pubblicato qualche ora dopo...

Focus: L'Editoriale TN

Magenta verso gli Stati Generali. L’occasione da cogliere per Del Gobbo e la sua Amministrazione

Ormai ci siamo. Manca davvero pochissimo all'apertura degli Stati Generali della Città di Magenta fissati per sabato mattina in Sala Consiliare. Si tratta di un...

La morte della piccola Indi. I diavoli sono qui. Di Emanuele Torreggiani

L’inferno è vuoto e tutti i diavoli sono qui, William Shakespeare - La tempesta, il più grande scrittore italiano di lingua anglosassone. Già, poiché...

Indi Gregory condannata a morte. Da oggi c’è un altro piccolo...

Indi è morta. Ora che è solamente un corpicino inerme e inanimato, ora che ai genitori è stata definitivamente negata non già la possibilità...

Magenta: la chiusura di via Brocca e la pazza idea (ma...

Premessa d'obbligo. Chi scrive ama le zone pedonali (anche perché spesso ci porta a spasso il suo fido scudiero a quattro zampe...) però, ha...

Ad Abbiategrasso la mafia non condiziona le decisioni del sindaco o...

"Visti i contatti diretti di Zio Paolo con l’attuale sindaco di centrodestra Francesco Nai, con l’assessore al bilancio Flavio Lovati e con un consigliere...

Indi Gregory condannata a morte. Da oggi c’è un altro piccolo angelo in cielo – Di Laura Giulia D’Orso

Indi è morta. Ora che è solamente un corpicino inerme e inanimato, ora che ai genitori è stata definitivamente negata non già la possibilità...

Magenta: la chiusura di via Brocca e la pazza idea (ma non troppo) di riaprire piazza Liberazione

Premessa d'obbligo. Chi scrive ama le zone pedonali (anche perché spesso ci porta a spasso il suo fido scudiero a quattro zampe...) però, ha...

Ad Abbiategrasso la mafia non condiziona le decisioni del sindaco o del Comune. Se ne facciano una ragione manettari e giustizialisti, Nai è una...

"Visti i contatti diretti di Zio Paolo con l’attuale sindaco di centrodestra Francesco Nai, con l’assessore al bilancio Flavio Lovati e con un consigliere...

Sulla grandezza di Luciano Prada da Corbetta e di Caldarina e pan giald

Corbetta, anno del Signore 1983, mese di Febbraio. Quaderni del Ticino. Numero monografico intitolato Caldarina e pan giàld, scrive Luciano Prada, fotografie di Gianni Saracchi, disegni di Patrizia Comand, 180 pagine, Lire 5.000.

Esselunga, pesca, allegoria (e dolore).

La soggettiva inquadra un bimbo, un preadolescente quindi ancora la specie, che nel suo cercare tra i prodotti coglie una pesca. Il frutto dalla buccia tanto serica e vellutata quanto aspra al morso che allega i denti; sbucciata, la polpa luminosa e dolce, invita.

Magenta, festa dello Sport: due motivi per sorridere. Avanti così

Buona la prima della festa dello sport dell'Amministrazione Del Gobbo e bene il rilancio di Villa Naj Oleari, così ricca di potenzialità.

In omaggio a Georges Simenon, magistrale narratore del Novecento

In quell’oggi di trentaquattro anni fa, 4 settembre del 1989, muore a Losanna Georges Simenon. Trascrivo dal sito a lui intitolato alcune cifre. Tradotto in 58 lingue, oltre 700 milioni di libri venduti, 200 film e telefilm ridotti dai suoi scritti che ammontano a 450

In ricordo di un’amica morta nell’attentato di Ustica – A cura di Laura Giulia D’Orso

Il caso Ustica, i suoi misteri, e le ultimi rilevazioni. La testimonianza di chi ha preso prima di tutto un'amica

Tu stai servendo, ma non sei un servo. Addio a Stefano Piscopo, inarrivabile maitre di sala. L’eleganza del gesto. Anzi, del beau geste.

Tu stai servendo, però non sei un servo. Servire è l'arte suprema; Dio è il primo servitore. Dio serve gli uomini ma non è servo degli uomini (Roberto Benigni).

September Morn – a cura di Laura Giulia D’Orso

Finisce languidamente questa estate nel fragore di un tuono e nel vento che rinfresca e crea scompiglio.

In morte di Gianni Mainini: era un uomo – di Francesco Oppi

Riceviamo e pubblichiamo un bel ricordo di Gianni Mainini vergato da Francesco Oppi del Guado, che va nel profondo della storia umana e politia dell'ex sindaco di Inveruno e già delfino di Albertino Marcora

Il calcio operaista e pane salame di Carletto Mazzone- ammazza le risate che se semo fatti…

A beneficio di chi non c'era. Le partite si disputavano tutte quante la domenica. Primo pomeriggio, in estate; un'ora prima, poco dopo il pranzo, nei mesi in cui il buio scendeva presto.

E la chiamano estate.. Di Camilla Garavaglia

Torna la prosa bohemien di Camilla Garavaglia, che ovviamente si 'dedica' ad una disamina su agosto e sull'estate. Buona lettura