Sedriano, Fratelli d’Italia denuncia: “Il cimitero versa in condizioni di degrado spaventose”

233

SEDRIANO – “Fratelli d’Italia denuncia lo stato di abbandono del Cimitero del nostro paese, mancanza di colonnine per l’erogazione dell’acqua, solo un paio funzionanti ma prive di innaffiatoi per gli utenti, i cassoni per il recupero del verde abbandonati lungo i vialetti, la tomba ai nostri caduti priva di fiori, con lettere mancanti su nomi e cognomi e scolorate dal tempo. Pavimenti sconnessi e la cappella che giace in uno stato di abbandono, vetri rotti e sporcizia. Perché questa incuria e abbandono? Cosa si aspetta per intervenire e dare un minimo di decoro?  Chi dovrebbe intervenire e controllare aspettano che qualcuno si faccia male? Ci auguriamo che chi dovrebbe garantire un minimo di manutenzione e controllo o un vero progetto di riqualificazione di tutta l’area si faccia avanti.

I cittadini Sedrianesi hanno lamentato più volte il disagio di avere l’area parcheggio attrezzata per giostre e feste, ricordiamo che siamo in mezzo tra un cimitero e la Chiesa, più volte siamo intervenuti anche riguardo al mercato del sabato, sempre sulla stessa area, serve una vera area da poter attrezzare per tutte quelle attività che esulano dal momento di preghiera o silenzio. Attendiamo ormai rassegnati e preoccupati per il disastro che questa Amministrazione continua a produrre, considerato che per progetti meno importanti per i cittadini vengono trovati, vedi gli orti urbani”.

(*fonte: comunicato stampa)

 

 

 

Articolo precedenteMesero, cane sfugge al guinzaglio del padrone: spavento per due bambini, uno finisce in ospedale
Articolo successivoAgenda 21: grande festa con i ragazzi del liceo ‘Bramante’ di Magenta