Sedriano: centrodestra e Marazzini raccolgono firme pro referendum giustizia e lanciano il tema sicurezza

67

 

SEDRIANO  Prosegue la campagna di raccolta firme per i referendum a favore della giustizia; la presenza della candidata sindaco del centrodestra Massimiliana Marazzini, consente di coagulare il consenso dei cittadini di Sedriano per una politica locale riconoscibile ed affidabile; amministrare significa avere in squadra competenze diffuse e non solo esponenti di spicco popolarissimi o esordienti.

“Il lavoro per la stesura del programma, che verrà presentato a breve, prosegue con l’attenzione a tutte le istanze ed al sentimento dei nostri concittadini” dichiara la nostra candidata sindaco Marazzini “e verrà arricchito dagli incontri con le associazioni del territorio, del tutto dimenticate dall’amministrazione uscente.
In particolare la sicurezza sta a cuore a tutto il centrodestra, e si avverte la necessità di implementare la prevenzione dei reati contro la persona e la proprietà pubblica e privata nonchè le condotte irregolari in termini di abbandono dei rifiuti sul territorio; senza dimenticare la tutela delle persone più esposte alle odiose truffe e ai raggiri, in un paese dove la percezione di sicurezza è appunto alquanto deficitaria.”
Temi concreti che incidono sulla vita quotidiana della cittadinanza e non argomenti che interessano nicchie o piccoli gruppi.
Articolo precedentePensieri Talebani- Il ‘cortocircuito’ Islam-sinistra italiana, di Fabrizio Fratus
Articolo successivoAbbiategrasso: stasera in Annunciata dj set, Birra del Parco e le pizze del campione Pasquale Moro. Libidine!