NewsPolitica

Scuola e disabilità, Cecchetti sulle barricate: “Assurdo tagliare il pulmino ai ragazzi”

Una decisione grave e inaspettata

RHO – “Sgomento e preoccupazione per i ragazzi disabili di Rho e del Rhodense. Lasciarli a piedi senza pulmino per andare a scuola – a cinque giorni dall’inizio delle lezioni – è inaccettabile. Ben comprensibile lo smarrimento delle loro famiglie, colte a dir poco di sorpresa da questa pessima notizia. Il momento è difficile per tutti, nessuno lo nega, ma tagliare il servizio di trasporto per i ragazzi disabili è ingiustificabile.

Quanto meno, occorreva maggiore tempismo nella comunicazione di questa decisione grave e inaspettata e almeno fornire una soluzione alternativa concreta. Attendiamo le prossime comunicazioni della società che si occupa di questo servizio. Ovviamente mi riservo di sollevare la questione in Parlamento e andare fino in fondo” così il vicecapogruppo vicario della Lega alla Camera, Fabrizio Cecchetti.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi