Sci, due coppe del Mondo in due anni per lo stefanese Paolo Cucchetti

    100

    SANTO STEFANO TICINO –  Lo stefanese Paolo Cucchetti è da due anni il Fisioterapista della Nazionale di sci “discipline veloci” : discesa libera (la regina dello sci) e SuperGigante. Il suo esordio in Nazionale ha coinciso con la prima volta che un Italiano (Peter Fill) ha conquistato la Coppa del Mondo di discesa libera. Mai nessuno c’era riuscito prima di lui. Quest’anno Peter Fill si è addirittura ripetuto vincendo per la seconda volta consecutiva la Coppa di specialità. Merito indubbiamente suo ma anche di tutto lo staff della Nazionale di cui fa parte anche Paolo Cucchetti. Forse, è proprio grazie alle sue cure che in questi due anni gli atleti azzurri hanno ottenuto, oltre alla Coppa del Mondo, numerosi e prestigiosi successi in molte gare. Tra le tante ricordiamo le due vittorie nella discesa libera di Kitzbuhel, considerata la più difficile e la più bella del mondo, che nel 2016 è stata vinta da Peter Fill e quest’anno da Dominik Paris.

    Paolo Cucchetti è colui che ha contribuito a mantenere la perfetta forma fisica e l’efficienza muscolare di tutti gli atleti della squadra. Alcuni campioni, non solo dello sci ma anche di altre discipline sportive, hanno iniziato a frequentare il suo studio di Vittuone. Tra questi l’olimpionico dello sci Christof Innerhofer, che è stato il primo a ringraziare pubblicamente Paolo per l’efficacia dei suoi trattamenti, e il campione olimpico di ginnastica Igor Cassina. Considerati i risultati ottenuti dalla Nazionale di sci da quando Paolo è il Fisioterapista della squadra veloce, ci auguriamo che la sua collaborazione prosegua ancora per molti anni.

    Articolo precedenteAl via la 29 esima stagione musicale di Turbigo
    Articolo successivoRadici in crescita, sequenza giornaliera degli accadimenti, di Ivan D’Agostini- 27 marzo