Saronno, tenta di estorcere 4mila euro alla ex fidanzata. Arrestato dai Cc

    144

     

    SARONNO –  Un 41enne di Saronno  e’ stato arrestato dai carabinieri per tentata estorsione e danneggiamento aggravato nei confronti dell’ex fidanzata.

       La donna, infatti, disperata perche’ non riusciva piu’ a sopportare le sue minacce, ha chiamato il 112 perche’ ieri l’uomo, fingendosi un fattorino, si era presentato davanti alla porta di casa per la consegna di un pacco. I carabinieri lo hanno identificato poco dopo, quando era tornato di nuovo alla carica, si e’ scoperto che sul parabrezza dell’auto di lei, a cui era stato rotto uno specchietto, era stata lasciata una lettera minatoria con la richiesta proprio di 4.000 euro.
    Il foglio manoscritto era contenuto all’interno di una busta intestata all’agenzia ACI. Grazie a questo particolare i militari dell’Arma hanno arrestato il molestatore: in casa sua infatti e’ stata trovata proprio una lettera dell’ACI corrispondente alla busta utilizzata. Nella macchina di lui c’erano anche un coltello di grosse dimensioni ed un cacciavite, di cui il 41enne non sapeva fornire alcuna giustificazione. A quel punto e’ stato arrestato. La direttissima e’ prevista per oggi a Busto Arsizio.
    Fonte-Ansa
    Articolo precedenteVoghera, donna di 93 anni e suo cane trovati morti in casa
    Articolo successivoPer una ristorazione sostenibile e senza sprechi alimentari: le proposte della Fipe