AssociazioniNews

Santo Stefano Ticino: campagna di prevenzione ictus con l’Avis

Primo appuntamento venerdì primo febbraio alle 21 con il dottor Locati

SANTO STEFANO – “SICUREZZA E SALUTE” è il titolo che gli AviStefanesi hanno scelto per un progetto ideato cinque anni fa. Un progetto che aveva come obiettivo l’organizzazione di “campagne di prevenzione” per garantire e migliorare la sicurezza fisica e la salute delle persone. Un progetto che negli anni ha consentito a oltre un migliaio di persone di partecipare ai corsi e alle visite mediche proposte dall’Associazione.

Molteplici sono ormai le iniziative realizzate dagli AviStefanesi come i corsi di Primo Soccorso e Rianimazione, i corsi per abilitare all’uso dei Defibrillatori, i corsi di Primo Soccorso Pediatrico, le visite specialistiche per la Prevenzione dei Tumori del Seno, le visite specialistiche per la Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari, le visite specialistiche per la Prevenzione dei Tumori della Pelle. Iniziative che a grande richiesta sono state riproposte più volte e che hanno sempre riscontrato una massiccia partecipazione.

Quest’anno gli AviStefanesi coglieranno un altro obiettivo che desideravano ottenere da molto tempo, quello di organizzare una Campagna per la Prevenzione dell’ICTUS. Una campagna condivisa e sostenuta anche dall’Amministrazione Comunale che ha fornito una concreta e fattiva collaborazione e dall’Associazione ADIVA (Associazione Altomilanese di Diagnostica Vascolare) che effettuerà lo screening a tutti i cittadini di Santo Stefano Ticino di età compresa tra i 55 e i 75 anni che vorranno sottoporsi a tale controllo.

 

Le visite specialistiche, e lo screening mediante ecodoppler delle carotidi, saranno completamente gratuiti VENERDI’ 1 FEBBRAIO alle 21 presso l’Auditorium Comunale di Via Aurora a Santo Stefano Ticino, ci sarà l’incontro pubblico (aperto a tutti) durante il quale il Dott. Piermarco Locati illustrerà le finalità dell’iniziativa sottolineando l’importanza di questa prevenzione. Gli appuntamenti per gli screening si potranno fissare già al termine della serata, oppure nei giorni successivi telefonando al n. 3357421072. Le richieste verranno accettate fino all’esaurimento delle disponibilità. La campagna per la prevenzione dell’ICTUS si protrarrà da inizio febbraio a fine marzo. Il successivo appuntamento del progetto “SICUREZZA E SALUTE”, a grande richiesta, sarà nuovamente quello per il “Controllo dei Nei” (Prevenzione dei Tumori della Pelle) che si farà nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 aprile e del quale verrà fornita la relativa e dettagliata informazione a tempo debito. “Prevenire è meglio che curare – Prevenire talvolta è…..continuare a vivere”.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi