Santo Stefano, si replicherà il successo dei Caffè Letterari- di Sabrina Carrozza

    135

     

    SANTO STEFANO – Luglio è sempre un mese intenso per Santo Stefano Ticino. Quest’anno, oltre ai consueti festeggiamenti per la festa di Sant’Anna e le numerose manifestazioni che si iscrivono in quella che ormai da anni si chiama Estate Stefanese, una stagione ricca di eventi grazie alla vivacità delle Associazioni e al patrocinio del Comune, si è aggiunta un’altra iniziativa che, in verità, in questo mese è giunta al termine

    Si tratta del Caffè Letterario, che si è svolto presso lo Studio di Psicoterapia della dott.ssa Maria Elena Oldani. In via Trieste 35, con cadenza mensile a partire dallo scorso 12 Febbraio, si sono svolti sei incontri, di martedì, ognuno dei quali ha visto protagonista un libro diverso. Con la regia della Libreria Controvento di Inveruno, Elena Oldani e Daniela Mazzeo, titolare della libreria, hanno proposto sei temi da sei punti di vista: l’amicizia, l’amore, l’infedeltà, la maternità, la paternità e la fraternità. Il punto di partenza è stato un libro che i partecipanti (oltre la dozzina, fedeli alla stagione) potevano scegliere di leggere prima o dopo l’incontro; dalla sinossi e dal dibattito sulla trama si è passati poi a un’analisi più profonda dei legami che caratterizzano la vita di ognuno di noi, con spunti ad altre letture a più livelli.
    Le serate sono state occasioni uniche per ritagliare due ore di tranquillità, di creare un gruppo e di parlare davanti a una tisana o a un bicchiere di vino. Affrontare temi comuni, ma con sfumature molteplici, è stato un successo, ha tessuto nuovi rapporti e …avrà un seguito.
    Elena Oldani e Daniela Mazzeo riproporranno, per il 2020 la formula Febbraio-Luglio, al martedì, con nuovi temi: manipolazione, ossessione, dipendenza, evasione, cambiamento e
    crescita. 
    Con un’anteprima in più, che si svolgerà in Ottobre a Santo Stefano Ticino in un luogo da definire a cui sarà invitata tutta la cittadinanza e che tratterà il tema della trasformazione: di come cambiano le parole a seconda dell’età.
    Sabrina Carrozza
    Articolo precedenteIl mio mondo #ecobio- The verde e cosmesi, di Cristina Garavaglia
    Articolo successivoVacanze, gli agriturismi lombardi cresciuti del 35 per cento in 10 anni