Santa Crescenzia intercedi per noi…

    108

    MAGENTA – Si sono concluse le celebrazioni del secondo centenario della presenza in Magenta delle reliquie di Santa Crescenzia. Tantissime e di ogni età le persone che  hanno percorso le vie del centro al seguito dell’urna della giovane Martire, protettrice della città. Croce, ceri, fiaccole, stendardi, gonfalone.  Canti, invocazioni e note bandistiche, intervallati dal ricordo dei martiri dell’oggi. Autorità religiose e civili, carabinieri con il pennacchio, le divise del mondo del volontariato. Un volto bello di Magenta, insomma. “E tu, Santa Crescenzia, intercedi…”.

    Articolo precedenteMarcallo: il ‘Salamino d’Oro’ ad Alessandro Scardellato
    Articolo successivoVerso il ballottaggio: Invernizzi va al mercato e intanto…..