Sanremo 2017, dalla nostra specialissima inviata.. sul divano di casa

    92

    Il Festival dei Fiori.. come non ve lo racconta nessuno

    DAL DIVANO DI EMANUELA ARCIDIACONO (Inveruno) – La seconda puntata del Festival rappresenta sempre una sfida interessante. Dopo la curiosità per la prima puntata, l’emozione della diretta, gli ascolti da capogiro, mantenere viva l’attenzione non è semplice. Dopo la prima parte della gara dei giovani con le prime due eliminazioni, la kermesse entra nel vivo. Di nuovo il buio, il suono di un cuore che batte, immagini sullo schermo, che si trasformano in uno stormo di uccelli bucando lo schermo ed il pubblico affascinato assiste alla performance dell’illusionista Hiroki Hara.

    sanremo20172

    L’atmosfera sofisticata vive un totale cambio di registro con l’ingresso di un’ironica Maria De Filippi che distribuisce portachiavi con l’immagine di Carlo Conti. E da qui il via alla gara. Il ruolo di valletto d’onore questa sera è affidato a Francesco Totti. Il celebre capitano della Roma manifesta tutta la sua simpatia sottoponendosi alle piccole angherie, anche durante l’intervista doppia con Maria e Carlo. E poi si arriva agli eroi di tutti i giorni, e sul palco Turi, dipendente statale, che tiene un discorso accorato sulla dignità del lavoro e sull’importanza del senso di responsabilità, soprattutto per chi come lui deve erogare servizi ai cittadini, anche in onore di tutti quei giovani che non trovano lavoro. Fermo, sicuro, orgoglioso di aver compiuto il suo dovere, con la semplicità e la forza di chi sa di aver fatto la cosa giusta, lancia un messaggio importante. E sempre in merito allo Stato, Maurizio Crozza nei panni del presidente Mattarella, propone a Carlo e Maria di formare il Governo del Paese entro sabato. La gara prosegue sino all’arrivo del primo super ospite : Robbie Williams, che strega con il suo sguardo magnetico la platea, ma anche tutte le signore da casa, un “bello e maledetto” che si commuove nell’istante in cui Maria gli parla dei suoi bambini. Carlo Conti ricorda che Robbie bacia una sua fan al termine di ciascun concerto e lui, inaspettatamente bacia Maria ( non potete immaginare, temevo esplodesse twitter).

    sanremo2017

    Da Robbie, dopo un paio di canzoni passiamo ad una voce indiscutibile della canzone italiana : Giorgia. Emozionata ma molto più matura, ha eseguito la propria Hit del momento ed i successi del passato, in chiave leggermente diversa, credo abbia trovato nuove sonorità, una consapevolezza della sua voce, nonostante un piccolo intoppo, l’Ariston è un tempio della musica, ed emoziona anche le più grandi. Per par condicio con il pubblico femminile dalle celebri scale ecco scendere Keanu Reeves, che concede a Maria De Filippi un’ intervista molto intima.

    sanremo20173

    Le esibizioni degli undici big terminano e nell’attesa del televoto, Gabriele Cirilli, Flavio Insinna ed Enrico Brignano allietano il pubblico con un medley di canzoni e comicità, ed una dedica alla bimba di Brignano che sta per nascere. I Byffi Clyro fanno ballare il pubblico del teatro, e Sveva Alviti presenta il film in cui interpreterà Dalida. La classifica finale vede a rischio eliminazione Nesli&Alice Paba, Bianca Atzei e Range e Giulia Luzzi. Domani ci attende una delle puntate più belle della settimana del Festival, quella delle cover. Non vedo l’ora che sia domani sera…...

    Emanuela Arcidiacono

    Articolo precedenteCaso Sedriano, 1: ma adesso chi lo ripagherà, Alfredo Celeste? Maledetti voi, e il vostro giustizialismo d’accatto
    Articolo successivoAdesso i giudici vogliono indagare su Massimo Garavaglia per ‘falsa testimonianza’